SCHEDA IMMAGINE:   Prolago sardo Prolagus sardus

DESCRIZIONE
(la descrizione è di dominio pubblico)
Il prolago sardo (Prolagus sardus Wagner, 1829) è un mammifero lagomorfo estinto, appartenente alla famiglia Ochotonidae che attualmente comprende un solo genere vivente (Ochotona). Talvolta alcuni studiosi fanno ricadere il genere Prolagus nella famiglia Prolagidae. La specie P. sardus, l'ultima del suo genere, era presente in Sardegna, Corsica e isole minori a partire dal Pleistocene inferiore e si estinse molto probabilmente in epoca romana; alcuni indizi lasciano supporre però che potesse essere sopravvissuto in piccole isole prossime alla Sardegna (come Tavolara) fino a 300 anni fa circa, o addirittura fino alla seconda metà dell' '800. L'isola di Tavolara in particolare fu disabitata per secoli fino al 1780 circa. P.sardus si estinse a causa dell'introduzione nell'isola di nuovi predatori (cani, gatti e piccoli mustelidi) e competitori ecologici (conigli e lepri). Non è da escludere anche la trasmissione di agenti patogeni da parte dei conigli e delle lepri introdotte in
LATITUDINE 40.897127 N
LONGITUDINE 9.696997 E
LOCALITA' Olbia
COPYRIGHT
FOTO
CC - Prolagussardus
Titolo Prolago sardo Prolagus sardus
User Mare Sardo
Data alle ore 11:40:44 del 30/10/2012
Elemento   calore
Class Generale 60° POSTO
Class Elemento 8° POSTO
Punti 1 VOTI

OPPURE commenta con Facebook